Il figlio rubato

 

banlieues-figlio-rubatoAutore: Natalino Balasso
Titolo: Il figlio rubato
Formato: cm. 14 x 21
Pagine: 184
Prezzo: 13,50 EURO
ISBN: 978-88-86089-74-6
Data pubblicazione: 2010
Collana: Banlieues

"La ricca provincia del Nordest, il titolare di una "fabbrichetta", la sua villa, la sua famiglia. Una vendetta terribile, che arriva da lontano. Un giornalista curioso che scava per portare a galla segreti ben custoditi, un passato di cui far perdere le tracce, un presente da non rivelare". Balasso si è avvicinato alla storia narrata in questo libro con l'idea di non ricercare l'ammiccamento simpatico al pubblico del comico o dell'umorista, ma con quella di scrivere guardando solo alla pagina e non a quello che le gira intorno. Un libro che si rivolge a lettori nuovi e intelligenti, che non giudicano un libro, nel bene e nel male, prima di averlo letto. Questo non è un tentativo, è un libro scritto nel miglior modo che l'autore conosce, che non fa sconti al business della cultura patinata e vuole raccontare una storia dura come la vita, con le sue contraddizioni e il suo imperfetto arrancare.

top