• Kellermann Editore

Settembre 2021

IL VANGELO RACCONTATO DA UN ASINO PATENTATO
Andiamo a raccontare di come e quando l’arcangelo Gabriele portò l’annunciazione alla Maria che se ne stava a casa tranquilla a girare la polenta che non era ancora cotta e che ci voleva il suo tempo a occhio...

La storia e i personaggi li conosciamo tutti... Ma proviamo a immaginare che sia un asino patentato a raccontarci le vicende della giovane Maria, dell’arcangelo Gabriele, di San Giuseppe falegname, di Gesù ribelle e di Dio con i dolori artritici. Quello che ne esce è un racconto dal linguaggio strampalato, ma pervaso di meraviglia e di stupore. Una narrazione ingenua del Vangelo costruita sulla tenerezza con l’innocenza della saggezza popolare. Una fiaba che parla di nuvole, di albicocche e di farfalle. Provate a leggerlo ad alta voce.... è ancora più bello!

Antonio Catalano, (Potenza, 1950) attore, pittore, regista, performer e scrittore. Vive ad Asti, dove ha fondato il "Teatro Mago Povero" e la "Casa degli Alfieri". Ha pubblicato molti libri illustrati tra cui Universi con gli occhi chiusi (Kellermann, 2001), un libro tutto nero da tenere sul comodino e leggere a luce spenta.

 

 


ISBN: 9788867670291
Pagine: 128
Anno: 2021
Formato: cm 14×21 brossura con ali